Oggi è mer set 22, 2021 7:25 pm


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lun apr 06, 2020 4:26 pm 
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 12, 2014 1:38 am
Messaggi: 424
Località: Milano
Auto: Fiat X1/9 1300 USA
Ruoteclassiche ha aggiornato i valori dei vari modelli di X19.
Cosa ne pensate ?
Alpinu


Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su RedditCondividi su Google+
Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 08, 2020 9:11 am 
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 12, 2014 1:38 am
Messaggi: 424
Località: Milano
Auto: Fiat X1/9 1300 USA
Date un occhio alle nuove valutazioni per la x19, sono interessanti per una discussione.
Alpinu


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 08, 2020 9:29 pm 
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 04, 2009 8:34 pm
Messaggi: 2761
Località: PE
Auto: X1/9 five speed
Scusa se mi permetto ma, posta in questa maniera, la tua domanda mi sembra più uno spot o invito all'acquisto di Ruoteclassiche che una richiesta di parere, ancorchè un indovinello.
Mi spiego meglio: se vuoi un parere o un'opinione su dei dati bisognerebbe, come minimo, che questi dati li rendessi noti, magari copiandoli oppure con una scansione/foto della pagina interessata.
Non tutti gli utenti del forum sono abbonati o lettori assidui di Ruoteclassiche.......
Saluti


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: ven apr 10, 2020 10:10 pm 
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 12, 2014 1:38 am
Messaggi: 424
Località: Milano
Auto: Fiat X1/9 1300 USA
Perdonatemi mi sono posto male. Non ho nulla da dividere ovviamente con ruoteclassiche e questo è pacifico, solo che l'aggiornamento dei valori è stato proposto e sostenuto proprio dal nostro club, non da me personalmente,
scusate ancora.
Alpinu


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: lun apr 20, 2020 4:00 pm 
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 28, 2015 10:47 pm
Messaggi: 400
Più aderente alle quotazioni di mercato. Anche se ha svalutato la mia Bertone :twisted: :)


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: lun apr 20, 2020 9:20 pm 
Avatar utente

Iscritto il: sab mar 12, 2011 9:53 pm
Messaggi: 5442
Località: Genova
Auto: Bertone X1/9
Possono scrivere quello che vogliono tanto alla fine quelle che avranno più valore negl'anni saranno le ultime fatte con il marchio Bertone! :lol: :lol: :mrgreen:


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 22, 2020 6:30 am 

Iscritto il: dom feb 02, 2014 1:52 pm
Messaggi: 294
Località: Reggio Emilia
Auto: Fiat X1/9 1300
Se posso permettermi di mettere i miei due cents, e senza la minima intenzione di polemizzare, direi che non capisco il senso di cifre così alte. Una 1300 come la mia vale oggi, secondo RC, oltre 20k euro se in condizioni perfette, pari al nuovo. Significa che la mia auto, che è, secondo me, ben oltre lo stato di pari al nuovo varrebbe, la sparo eh, 25K?? Ma in che film, scusate? Per carità, mi fa piacere leggere di un aumento dei valori, ma così tanto è utile solo al mio ego e non credo rispecchi la realtà. In base a quali dati si sono basati per determinare questi valori? Non credo quelli relativi alle compravendite dell'ultimo periodo...
In ogni caso poco importa perchè non devo ne' vendere, ne' tantomeno comprare.


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 22, 2020 8:39 am 

Iscritto il: lun lug 14, 2014 11:39 am
Messaggi: 185
Ho letto anch'io l'ultimo Ruoteclassiche e devo dire che sono rimasto molto colpito da questa valutazioni. Lo dico ovviamente da possessore e non da uno che vuole vendere la propria auto e lo dico con sincerità....mi spiace e forse non è da dire su un forum dedicato al modello ma credo sia esagerata la nuova quotazione....certo io tra acquisto e restauro ne ho spesi tanti ma guardando sui siti di annunci scremando quelle brutte o pasticciate, non è così rara da trovare e le cifre sono ben altre, perché un conto chiedere una cifra o dire non la vendo nemmeno per 30mila ma la realtà è diversa e credo che quelle valutazioni siano forzate.
Scusate se la penso così anche io non voglio polemizzare e nemmeno la voglio vendere, ma vedo la cosa irreale.


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: gio apr 23, 2020 1:02 pm 
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 19, 2006 10:31 pm
Messaggi: 2878
Località: Gozzano (No)
Auto: X1/9 telaio 2960
Ciao a tutti,
ho letto i commenti e premetto che ovviamente ognuno è libero di esporre i propri pensieri e/o opinioni.
Rispondo in quanto ho contribuito alla stesura dei nuovi valori della X1/9, occupandomi in maggior parte all’analisi dei dati raccolti in circa due anni di lavoro.
Nonché come referente, del Club X1/9 Italia per la redazione di Ruoteclassiche.
Come premesso ognuno è libero di manifestare le proprie sensazioni, tuttavia mi corre l’obbligo di affermare che:
per arrivare a determinare i valori non ci siamo basati su soggezioni o suggestioni, bensì abbiamo preso in considerazione innumerevoli fattori esclusivamente oggettivi.
Fattori che è impossibile qui elencare, ma per dare un’idea, il materiale raccolto nell’arco di due anni occupa più di un centinaio di fogli A4.
Censimento di esemplari esistenti nelle varie versioni, provenienza, stato d’uso, reperibilità e costo dei ricambi, offerte, richieste ed altro ancora...
Non è stato un lavoro semplice, per due anni inoltre abbiamo seguito tutte le transazioni possibili, contattando di volta in volta gli attori.
Un grazie lo dobbiamo anche alla loro disponibilità nel fornirci gli elementi necessari atti a definire le quotazioni su basi certe.
Ci sono occorsi tre mesi solo per la loro elaborazione.
Il tutto poi è dovuto essere relazionato e discusso di concerto con gli analisti di mercato di Ruoteclassiche.
L’argomento quotazioni veniva spesso esposto, come Club non avevamo prima d’ora preso ufficialmente posizione perché impegnati nel lavoro inerente.
È stato comunque un lavoro piacevole, perché sempre improntato al piacere di condividere una passione comune, senza alcun altro fine.
Abbiamo sottoposto il nostro lavoro a Ruoteclassiche, instaurando con la redazione della rivista un ottimo e proficuo rapporto di collaborazione, volto unicamente al fine di fornire un servizio utile agli appassionati del motorismo storico.

Giulio Donna
Club X1/9 Italia


Allegati:
24A37B65-2237-42EF-8364-70DC39FB34B8.jpeg
24A37B65-2237-42EF-8364-70DC39FB34B8.jpeg [ 286.37 KiB | Osservato 5135 volte ]
5AC3C8B3-DE85-4CED-8759-6F5623F3FB27.jpeg
5AC3C8B3-DE85-4CED-8759-6F5623F3FB27.jpeg [ 1.94 MiB | Osservato 5135 volte ]


Ultima modifica di Giulio il gio apr 23, 2020 3:40 pm, modificato 1 volta in totale.
Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: gio apr 23, 2020 1:05 pm 
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 19, 2006 10:31 pm
Messaggi: 2878
Località: Gozzano (No)
Auto: X1/9 telaio 2960
Vi allego le quotazioni riportate su Ruoteclassiche:


Allegati:
2912B401-1824-4715-96F1-981217E06B9E.jpeg
2912B401-1824-4715-96F1-981217E06B9E.jpeg [ 2.23 MiB | Osservato 5134 volte ]
Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: gio apr 23, 2020 2:43 pm 
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 18, 2018 3:49 pm
Messaggi: 1057
Auto: Bertone X1/9 America
Complimenti al Club che ha arricchito i metri di valutazione della gamma X1/9.


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: gio apr 23, 2020 3:09 pm 
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 18, 2018 3:49 pm
Messaggi: 1057
Auto: Bertone X1/9 America
Senza esprimere giudizi sulle quotazioni (non ne sarei capace) vorrei condividere la mia interpretazione personale sulle 3 versioni X1/9.

Fiat X1/9
Se penso alla X1/9, mi si materializza in mente la 1300, nelle sue varianti, dalla preserie alla Lido.
E sinceramente, la 1300 è quella che mi piace di più in termini estetici.
È importante guardare con un occhio più attento a questo modello perché è quello che ha dato l'incipit alla storia di questa auto, è quello più datato dal punto di vista storico (e più difficile da trovare in ordine) ed è quello che ha permesso a casa madre di esprimere un nuovo concetto, più moderno, rappresentato dalla Five Speed, sempre a marchio Fiat.

Fiat X1/9 Five Speed
Non entro in merito della maggiore o minore gradevolezza della linea estetica, dettata della scelta di unificare la versione, ai paraurti studiati per far fronte alle esigenze del mercato americano, che più degli altri ne assorbì le vendite.
È opportuno, tuttavia, considerare l’aggiornamento degli interni e soprattutto dar valore alla crescita di cilindrata ed alla quinta marcia che permisero di migliorare le prestazioni complessive della macchina, rendendola ancora più divertente.

Bertone X1/9
Sull’esperienza del five speed si raffina e si migliora questo ultimo modello nelle sue similissime varianti, passando completamente, però, al marchio Bertone.
Ed è qui, che scaturisce un’osservazione che per me ha un certo peso.
La Carrozzeria Bertone (a differenza della Fiat) non esiste più e questo, forse, da slancio a questo specifico modello, influendo, probabilmente anche sulle sue valutazioni.
Volendo estremizzare il concetto, una Bertone X1/9, rappresenta, oggi, quasi un pezzo di museo in giro per la strada, proprio per il fatto che la sua casa madre non esiste più.


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: gio apr 23, 2020 5:21 pm 
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 28, 2015 10:47 pm
Messaggi: 400
Champion74 ha scritto:
[...]guardando sui siti di annunci scremando quelle brutte o pasticciate, non è così rara da trovare[...]

Insomma...direi anche no, sopratutto le 1300 veramente perfette si contano sulle dita di una mano di un vecchio falegname. E non le porti via con 10.000€...


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: gio apr 23, 2020 6:24 pm 

Iscritto il: lun lug 14, 2014 11:39 am
Messaggi: 185
Strosek ha scritto:
Champion74 ha scritto:
[...]guardando sui siti di annunci scremando quelle brutte o pasticciate, non è così rara da trovare[...]

Insomma...direi anche no, sopratutto le 1300 veramente perfette si contano sulle dita di una mano di un vecchio falegname. E non le porti via con 10.000€...


Io non sono entrato nello specifico delle cilindrate e modelli ma in generale non definisco rara la x1/9 basandomi su quante sono in vendita.....passatemi il.paragone assurdo basta andare su un sito di annunci e cercare x1/9 oppure 128 rally...oppure 127 sport....non mi tirate fuori la nostra è bertone e quella è roba Fiat....parlo di rarità.
Detto questo tanto di cappello al lavoro di Giulio che ha fatto per anni e ben venga la quotazione nuova....


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: dom apr 26, 2020 6:14 pm 
Avatar utente

Iscritto il: ven set 05, 2014 9:22 pm
Messaggi: 51
Località: Tortona (AL)
Auto: Fiat x1/9 five speed
Intanto complimenti per l'ottimo lavoro al Club ed in particolare a Giulio

A questo punto , considerati anche i buoni rapporti scaturiti da questo lavoro tra la redazione di Ruoteclassiche ed il ns club, sarebbe bello un servizio sulla rivista con una comparativa tra 1.3, five speed e Bertone...


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: dom apr 26, 2020 9:55 pm 
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 10, 2015 12:32 pm
Messaggi: 155
Località: prato
Auto: Fiat X1/9 1500
Salve a tutti, ringrazio coloro che a vario titolo contribuiscono a valorizzare le nostre auto. È noto che i prezzi di qualsiasi rivista sia indicativo e non sia legge. Ciò che conta , a mio avviso, è che il trend sia positivo. Sintomo che è un'auto sempre più apprezzata.non dimentichiamo che in italia (Se non ricordo male) ci sono soltanto circa 1500 vetture circolanti. Molte meno di tante vetture più celebrate.


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: dom mag 10, 2020 12:23 pm 

Iscritto il: mar ago 20, 2019 4:29 pm
Messaggi: 75
Auto: coupè
Giulio ha scritto:
Vi allego le quotazioni riportate su Ruoteclassiche:


...oO(infatti le X19 in Italia non se le vende/compra nessuno e questo ne abbassa il valore reale -non quello commerciale-).
su autoscout24.it o su subito.it vedo le stesse auto (italiane) di 3 anni fa, mentre su autoscout.eu ci stanno al massimo per 6 mesi.
Manca proprio il principio che il prezzo lo fa il mercato: il prezzo lo fa la domanda e l'offerta.
Vedo la stessa X bianca mod. America con A/C a 13mila € da tre anni in vendita a Verona e sta sempre lì.
.oO(non biasimo il venditore di verona, visti i prezzi riportati da riviste specializzate...).

Una X stesso modello e stesso anno, bicolore A/C stesso modello dall'Olanda, è stata venduta per 5.900 euro due settimane fa. Aveva il solito problema delle bolle di rugine alla base del parabbrezza, ma nessun altro visibile danno, il motore aveva meno di 50.000 miglia (circa 80.000 km) ed aveva il prezzo anche lievemente trattabile. E'stata venduta in 3 mesi, lasciandomi con un palmo di naso perchè avrei voluto comprarla io, anche perchè per la normativa italica poteva essere guidata anche dai neopatentati, come mio figlio.

Le ricerche di mercato non si fanno sui prezzi esposti, ma sui prezzi dei contratti di compravendita, altrimenti è fuffa.

Ricordo nel boom fine anni 80 (87-88 se non ricordo male) dove il mercato delle auto d'epoca mostrava prezzi, soprattutto nelle aste, astronomici: poi si scoprì il trucco: le aste erano vere, ma al contempo finte, chi vendeva l'auto era anche il compratore che duellando per finta all'asta faceva salire vertiginosamente il prezzo. Poi pagava di fatto solo i diritti d'asta, ma dopo un mese o due vendeva l'auto privatamente, ad un prezzo molto più alto del valore reale, perchè l'acquirente veniva ingannato dal prezzo di aggiudicazione dell'asta, pensando così di fare un (inesistente) affare.
Questo con tutto l'amore che ho per la x1/9, che è una macchina impagabile, ma il commercio ha le sue regole: se il prezzo esposto da ruoteclassiche fosse reale le auto rimarrebbero in vendita per 2-3 mesi, forse 6, ma non per 3 anni anche a prezzi più bassi di quelli riportati da RC.
Saluti.
Piero


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: dom mag 10, 2020 12:39 pm 

Iscritto il: mar ago 20, 2019 4:29 pm
Messaggi: 75
Auto: coupè
ConteMax ha scritto:
Salve a tutti, ringrazio coloro che a vario titolo contribuiscono a valorizzare le nostre auto. È noto che i prezzi di qualsiasi rivista sia indicativo e non sia legge. Ciò che conta , a mio avviso, è che il trend sia positivo. Sintomo che è un'auto sempre più apprezzata.non dimentichiamo che in italia (Se non ricordo male) ci sono soltanto circa 1500 vetture circolanti. Molte meno di tante vetture più celebrate.


D'accordo, ma i prezzi finti o gonfiati allontanano potenziali amanti della X, il che contribuirà a relegarla in un ambito di nicchia minimo, rendendola di difficile ed antieconomica manutenzione, quindi, in ultima analisi, alla caduta di una idea di auto bella, essenziale, economica, sportiva ma facile (da guidare e da mantenere), proprio perchè utilizava la scatola sterzo, lo spinterogeno della 127, i freni ed il motore della 128, etc...
In un momento dove anche auto di pochi anni subiscono deprezzamenti allucinanti, certi prezzi alti della X, sono il miglior viatico per un lento declino verso il dimenticatoio di uno degli oggetti che hanno segnato una svolta, svolta che è stata poi abbandonata non solo da Fiat, ma un pò da tutti.

Il bello di una X è guidarla, non comprarla: se pochi potranno guidarla (e come sta andando ora potranno farlo solo borghesi con un buon reddito) pochi la apprezzeranno, con tutte le conseguenze del caso.


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: dom mag 10, 2020 5:19 pm 
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 12, 2014 1:38 am
Messaggi: 424
Località: Milano
Auto: Fiat X1/9 1300 USA
Tieni presemte che gli annunci di vendita che vedi molte volte o quasi sempre non vengono più tolti.
questo falsa molto il mercato e ti impedisce di capire come , se ed a quanto eventualmente sono passate di mano.
io 6 anni fa ho comprato la mia attuale x ma l'annuncio è rimasto attivo per i 3 anni successivi.
quello che ha fatto giulio (bravo) e stato valutare i prezzi del venduto effettivo.
così è corretto.
da ultimo è ovvio che solo belle auto si vendono bene, vedo anch'io tanta fuffa, chi conosce la x sa dove cercare e riconoscere.
però un aggiornamento dei valori ed un riallineamento tra le varie versioni prima o poi doveva pur venire.
è tutto argomento di discussione comunque.
alpinu


Top
Non connesso Profilo  
 
MessaggioInviato: gio mag 14, 2020 6:07 am 

Iscritto il: dom feb 02, 2014 1:52 pm
Messaggi: 294
Località: Reggio Emilia
Auto: Fiat X1/9 1300
pierpin ha scritto:
ConteMax ha scritto:
Salve a tutti, ringrazio coloro che a vario titolo contribuiscono a valorizzare le nostre auto. È noto che i prezzi di qualsiasi rivista sia indicativo e non sia legge. Ciò che conta , a mio avviso, è che il trend sia positivo. Sintomo che è un'auto sempre più apprezzata.non dimentichiamo che in italia (Se non ricordo male) ci sono soltanto circa 1500 vetture circolanti. Molte meno di tante vetture più celebrate.


D'accordo, ma i prezzi finti o gonfiati allontanano potenziali amanti della X, il che contribuirà a relegarla in un ambito di nicchia minimo, rendendola di difficile ed antieconomica manutenzione, quindi, in ultima analisi, alla caduta di una idea di auto bella, essenziale, economica, sportiva ma facile (da guidare e da mantenere), proprio perchè utilizava la scatola sterzo, lo spinterogeno della 127, i freni ed il motore della 128, etc...
In un momento dove anche auto di pochi anni subiscono deprezzamenti allucinanti, certi prezzi alti della X, sono il miglior viatico per un lento declino verso il dimenticatoio di uno degli oggetti che hanno segnato una svolta, svolta che è stata poi abbandonata non solo da Fiat, ma un pò da tutti.

Il bello di una X è guidarla, non comprarla: se pochi potranno guidarla (e come sta andando ora potranno farlo solo borghesi con un buon reddito) pochi la apprezzeranno, con tutte le conseguenze del caso.


Credo che tu abbia centrato il punto in maniera perfetta: questo aumento potrebbe, paradossalmente, essere controproducente.


Top
Non connesso Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Theme created StylerBB.net
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Zenisator